L’AIC ha festeggiato i 50 anni con “Radici forti per l’innovazione”, un evento celebrativo nella sala della Protomoteca del Campidoglio, a Roma, il 3 dicembre 2019, alla presenza della Ministra delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali Teresa Bellanova, insieme ai rappresentanti di gran parte delle sedi territoriali.

A fare gli onori di casa è stato il Presidente di AIC Nazionale, Giuseppino Santoianni. In Italia il comparto agroalimentare ha un fatturato circa 132 miliardi di euro (dalla produzione alla trasformazione), occupa 3,2 milioni di lavoratori e produce oltre 41 miliardi di euro in esportazioni risultando quindi uno dei settori fondamentali per l’eccellenza del made in italy (dati Eurispes).

“È in questo scenario che opera AIC ogni giorno, dal 1969, con una rete capillare di 150 sedi – nel 2015 erano 60 – dislocate su tutto il territorio e i 130.000 soci tra piccoli coltivatori, imprenditori, lavoratori autonomi, professionisti e tecnici che operano in ambiti legati al settore agricolo, agroalimentare e della piccola pesca” dichiara Santoianni.

Qui potete seguire i momenti salienti delle celebrazioni per i 50 anni di AIC.