EDITORIALE | N°6

Oggi più che mai serve affermare un principio: l’agricoltura deve essere di tutti. Il buon cibo deve arrivare sulle tavole dei cittadini di ogni parte del Paese e del mondo, curato da lavoratori rispettati e tutelati. Lavoriamo per questo, oltre che per difendere i diritti dei nostri associati. Per realizzarlo serve ampliare la rete di rappresentanza delle nostre organizzazioni sui territori, ma anche in un epoca così globale è complicata, stringere alleanze e sinergie con quanti – istituzioni, singoli, aziende, privati – parlano la nostra stessa lingua, lavorano avendo come orizzonte gli stessi principi e obiettivi.

È quello che stiamo facendo da diverso tempo, presidiando alcune buone pratiche che tanto su Roma, come in altre parti d’Italia, si affermano e coinvolgono la popolazione. Uno di questi esempi è la startup Alveare di cui parliamo in questo numero e traspare anche nelle pagine che raccontano l’azienda lucana De Filpo che produce formaggi nel Pollino, rispettando le regole di una tradizione tramandata da tre generazioni. Un lavoro e un’identità che viene fuori anche dal nostro muro Social, dove alcuni scatti delle aziende aderenti ad AIC raccontano l’esperienza che sintetizza la voglia di fare bene agricoltura, per il bene dei consumatori.


Leggi l’editoriale completo su Avvenire Agricolo | Luglio/Agosto 2022

ULTIME EDIZIONI DEL PERIODICO

Avvenire Agricolo | Luglio/Agosto 2022

Oggi più che mai serve affermare un principio: l’agricoltura deve essere di tutti. Il buon cibo deve arrivare sulle tavole dei cittadini di ogni parte del Paese e del mondo, curato da lavoratori rispettati e tutelati. Lavoriamo per questo, oltre che per difendere i diritti dei nostri associati. Per realizzarlo serve ampliare la rete di rappresentanza delle nostre organizzazioni sui territori, ma anche in un epoca così globale è complicata, stringere alleanze e sinergie con quanti – istituzioni, singoli, aziende, privati – parlano la nostra stessa lingua, lavorano avendo come orizzonte gli stessi principi e obiettivi […]

Avvenire Agricolo | Maggio 2022

Ci siamo lasciati con la guerra in Ucraina appena iniziata e purtroppo siamo costretti a viverne ancora la attualità, che si abbatte in modo drammatico sul popolo ucraino martoriato dalle bombe è sempre di più incide sulla nostra quotidiana esperienza di lavoro e di vita. Il caro bollette – speculazione della crisi energetica andata all’indomani del conflitto – si riversa inevitabilmente sulle aziende agricole, sulle famiglie e sulla vita di ciascuno di noi. Ancora una volta in questo tempo così difficile abbiamo sperimentato il valore assoluto della terra, da coltivare, da difendere, da valorizzare […]

Avvenire Agricolo | Marzo 2022

Mentre chiudiamo il numero di marzo di Avvenire Agricolo che stringete tra le mani la guerra in Ucraina è già una realtà concreta che drammaticamente coinvolge tutti noi. Non solo per la perdita di vite, il disastro umanitario e i risvolti internazionali che comporta per la pace nel mondo, ma anche per gli effetti che produrrà per tutti noi mentre speravamo di lasciarci alle spalle la pandemia che ha interessato gli ultimi due anni della nostra esistenza […]

Avvenire Agricolo | Febbraio 2022

Inizia un nuovo anno, carico di aspettative bisogni, di sfide appuntamenti che come sempre vedranno l’Associazione Italiana Coltivatori in prima linea per difendere il diritto alla terra e al fianco degli agricoltori che si impegnano per un’agricoltura di qualità. Sfide antiche e nuove che rafforzano la nostra voglia di esserci e camminare al fianco dei nostri associati per offrire un modello di agricoltura sostenibile e in stretto legame con i territori, nel rispetto della biodiversità alimentare che ci appartiene​ […]

Avvenire Agricolo | Ottobre 2021

Sarà il cibo per tutti la sfida che ci accompagnerà nel prossimo futuro. Dopo le fatiche del Covid 19 e, grazie ai vaccini, l’uscita dalla fase critica della pandemia, ora è il tempo di ripartire, in agricoltura come per gli altri settori. Ma la terra giocherà un ruolo fondamentale nello sviluppo futuro, nel rapporto con essa per la costruzione di un sistema di economia di scala che guardi all’uomo come elemento fondamentale di governo di questo immenso e delicato patrimonio da amministrare […]

Avvenire Agricolo | Luglio 2021

Dopo i mesi di pandemia che hanno segnato tutto il comparto agricolo ed il sistema produttivo e sociale italiano e mondiale serve ora guardare al futuro interpretando bisogni e sfide che ci attendono, rialzando la testa e ripartendo sul serio con una visione rinnovata sulla globalità delle produzioni che sia un lascito per le future generazioni. Sulla scia di questo impegno in cui crediamo con forza abbiamo illustrato in Commissione agricoltura al Senato della Repubblica le nostre proposte per il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, che riportiamo in maniera integrale in questo numero […]

Comments are closed.