Attività

Appuntamento da segnare in agenda per le aziende agricole e non solo: spieghiamo le nuove regole  e procedure fiscali per l’anno appena iniziato.

Per l’occasione ACI ha invitato un relatore d’eccezione: Gianpaolo Tosoni, editorialista de “Il Sole 24 Ore” e tributarista.

Con lui parleremo di corrispettivi telematici, florovivaismo, vendite dirette in agricoltura, nuova normativa IMU/TASI con riferimento ai fabbricati rurali.

L’appuntamento è per lunedì 27 gennaio alle ore 15,00 presso Hotel Fior, in via dei Carpani 18 - Castelfranco Veneto (TV).

AIC cresce! È attiva la nuova sede a Morano Calabro, bellissimo borgo della Calabria alle pendici del massiccio del Pollino.

Il 14 dicembre l’inaugurazione alla presenza del Sindaco Nicolò De Bartolo e del Presidente AIC Nazionale Giuseppino Santoianni.

AIC Morano Calabro raccoglie le energie e l’iniziativa di due giovani, Francesco Maffei e Francesco Marzano, coadiuvate dall’esperienza cinquantennale dell’Associazione Italiana Coltivatori.

In questo periodo socio-economico penalizzante per il Mezzogiorno, i due giovani imprenditori agricoli moranesi hanno scelto, con coraggio, di andare controtendenza e rimanere in Calabria, una regione di cui troppo spesso si parla solo con riferimento allo spopolamento e alla fuga dei giovani.

AIC Morano Calabro punta a valorizzare il territorio, fornendo servizi di Patronato, CAF e CAA (Centro Assistenza Agricola) puntuali e costanti alla collettività.

Contatti:

AIC Morano Calabro
Indirizzo: via Fedele Lo Tufo, 52 – Morano Calabro (CS)
Telefono: 391 1067691 e 328 6694339

 

 

“MILLE GIORNI CONTRO IL CAPORALATO E LO SFRUTTAMENTO DEL LAVORO” 
AIC E ANMIL  PROMUOVONO UN INCONTRO PER FARE IL PUNTO SU PROSPETTIVE E CRITICITÀ 

Roma, Sala del Parlamentino INAIL

Roma, 19 novembre 2019 – A tre anni dall’approvazione del disegno di legge contro il cosiddetto Caporalato,  AIC (Associazione Italiana Coltivatori) e ANMIL, insieme al Magistrato della Corte di Cassazione e docente universitario Bruno Giordano, promuovono oggi un Convegno volto a valutarne efficacia e risultati, nella Sala del Parlamentino INAIL (Via IV Novembre, 144).
Durante i “Mille giorni” di vigore della legge del 29 ottobre 2016 n. 199 sul contrasto al caporalato e allo sfruttamento del lavoro è emersa una piaga sociale e una realtà criminosa molto ampia e diffusa su tutto il territorio nazionale e in due settori in modo specifico, quali l’agricoltura e l’edilizia. Numerosi aspetti al riguardo sotto il profilo penale, processuale, amministrativo, lavoristico, sindacale, previdenziale, investigativo, economico, concorrenziale, sociologico e, non ultimo, umanitario, impongono un bilancio sulla sua applicazione, un’analisi delle criticità e un confronto sui possibili miglioramenti degli strumenti di contrasto.
Affinché il dibattito sia costruttivo su un tema di così vaste proporzioni, sono stati coinvolti alcuni tra i massimi rappresentanti istituzionali in materia, oltre al Presidente AIC Giuseppino Santoianni e al Presidente nazionale ANMIL Zoello Forni: il Magistrato Bruno Giordano; il Componente della Commissione Lavoro del Senato Tommaso Nannicini; il Presidente dell’INAIL Franco Bettoni e la Responsabile Ufficio Salute e Sicurezza ANMIL Maria Giovannone. Coordina i lavori la Direttrice del Tg3 Rai Giuseppina Paterniti.
Partecipa all’evento anche il giovane illustratore Michele Russo nel ruolo di facilitatore grafico.

CARTELLA STAMPA

Abstract Intervento Presidente AIC
Saluto Presidente ANMIL
Intervento Bruno Giordano
Dati_INL e Censis_2019
Intervento Maria Giovannone
Scheda AIC
Scheda ANMIL
Biografia Michele Russo
Locandina

Geri Ballo – Resp. Ufficio Stampa AIC
Tel. 06.48907203 – Cell. 334.9976153

Marinella de Maffutiis – Resp. Ufficio Stampa ANMIL
Tel. 06.54196-205/334 – Cell. 329.0582315

#nonraccontiamocifavole #cambiamolastoria #stopcaporalato 
#lavoronero #caporalato #sfruttamento #sicurezzasullavoro 
#lavorosicuro #AIC #RadioRadicale

A tre anni dall'approvazione del disegno di legge contro il cosiddetto Caporalato, AIC (Associazione Italiana Coltivatori) e ANMIL organizzano un convegno volto a valutarne efficacia e risultati, il prossimo 19 novembre, alle ore 10.30, nella Sala del Parlamentino INAIL (Via IV Novembre, 144), Roma.

Per dare vita a un costruttivo su un tema di così vaste proporzioni, sono stati coinvolti alcuni tra i massimi rappresentanti istituzionali in materia, oltre al Presidente AIC Giuseppino Santoianni e al Presidente nazionale ANMIL Zoello Forni:
il Magistrato Bruno Giordano; il Sottosegretario al Lavoro e alle Politiche sociali Francesca Puglisi; il Componente della Commissione Lavoro del Senato Tommaso Nannicini; il Presidente dell’INAIL Franco Bettoni e
la Responsabile Salute e Sicurezza ANMIL Maria Giovannone.

Coordina i lavori la Direttrice del Tg3 Giuseppina Paterniti.