20/11/2015
Imprenditoria giovanile in agricoltura: servono le condizioni affinché le nuove generazioni possano passare “dall’azienda all’impresa”
Serve creare le condizioni affinché le nuove generazioni possano passare “dall’azienda all’impresa”.
A maggior ragione in una fase economica critica com’è l’attuale molte problematiche sono riconducibili alla difficoltà di accedere al sistema creditizio per gli alti costi dei capitali necessari ad avviare l’attività.
Il costo di un ettaro di terra, ad esempio, si aggira in Italia intorno ai 25mila euro, mentre in Germania è di 7, 8mila e in Francia di 2.500 euro.
La copertura assicurativa, poi, è un altro fattore strategico di competitività per le imprese ma il Fondo di Solidarietà Nazionale resta appeso a una visione miope che non dà più garanzie.
Il sistema infrastrutturale, in particolare i trasporti, è completamente inadeguato alle esigenze di sviluppo commerciale.
Oltre a questo non si può pensare di progettare un futuro da imprenditore agricolo in aree dove mancano adeguate strutture per la salute, l’educazione scolastica, la comunicazione e l’informazione…(continua)

Info: Federico Sesti 3455786899

270510 imprenditoria giovanile(2)